QUARTO PASSO

IL QUARTO DEI 5 PASSI PER REALIZZAZIONE DI SZ (dalle Linee-Guida di SZ, anno 2013)

La classe, la scuola, l’Istituto

L’itinerario di realizzazione di Senza Zaino parte dalla classe in quanto cuore dell’organizzazione scolastica, per poi progressivamente coinvolgere la scuola e infine l’Istituto e il territorio. Per realizzare questo percorso, si propongono in successione 5 passi, che in realtà sono da considerarsi nella loro circolarità e interconnessione: l’uno infatti richiama l’altro.

  • Primo passo: organizzare gli spazi, dotarsi di strumenti e tecnologie didattiche
  • Secondo passo: organizzare e gestire la classe, differenziare l’insegnamento
  • Terzo passo: progettare, valutare e organizzare le attività didattiche, sviluppare i saperi e la cultura
  • Quarto passo: gestire la scuola-comunità in un Istituto-rete di comunità
  • Quinto passo: coinvolgere i genitori, aprirsi al territorio.

Quarto passo – Gestire la scuola-comunità nell’Istituto-rete di comunità

Il lavoro dei docenti come comunità di pratica:

  1. la progettazione condivisa delle attività a livello di classe e l’uso delle mappe generatrici
  2. la progettazione condivisa delle attività di scuola e il planning
  3. l’efficacia delle riunioni orientate al processo di apprendimento-insegnamento
  4. la condivisione a livello di scuola del processo di insegnamento-apprendimento e l’attenzione ai bisogni educativi speciali (BES)
  5. la ripartizione degli incarichi e delle funzioni e il ruolo di coordinamento (della classe e della scuola)
  6. l’uso della stanza docenti
  7. la storia della scuola
  8. la narrazione, l’archiviazione, la documentazione e lo scambio delle pratiche
  9. l’accoglienza e la tutorship per i nuovi docenti (e supplenti)
  10. la formazione di e per la comunità
  11. l’uso del web 2.0 per la comunità professionale dei docenti (informazione, formazione, discussione, scambio di pratiche, progettazione)

La partecipazione degli alunni alla gestione della scuola:

  1. i diritti e i doveri delle studentesse e degli studenti
  2. i momenti di gestione: commissioni, consigli di classe e interclasse, dei ragazzi, assemblee
  3. la partecipazione nella progettazione a livello di scuola con il planning
  4. il Regolamento della scuola e la gestione della disciplina
  5. l’organizzazione e la gestione dei tempi e dei momenti intermedi (entrata, uscita, ricreazione, mensa e dopo-mensa)
  6. il sistema delle responsabilità a livello di scuola

L’Istituto come rete di scuole-comunità:

  1. la creazione di una rete di scuole-comunità
  2. lo scambio tra docenti delle varie scuole a livello di metodologie (il come) e a livello dei saperi (il cosa)
  3. il rapporto tra Piano dell’Offerta Formativa di Istituto e planning delle scuole.

 

 

PRIMO PASSO

SECONDO PASSO

TERZO PASSO

QUARTO PASSO  

QUINTO PASSO

 

top

CONTATTI

Associazione Senza Zaino

Via Sant’Andrea, 33 55100 Lucca

C.F. 92054050460

327 6316073

senzazaino.segreteria@gmail.com

info@senzazaino.it

X